Carlos Ruiz Zafon e i misteri di Barcellona

Carlos Ruiz Zafon

Oggi mi sono alzata e mi sono ricordata che a brave uscirà l’ultimo libro di uno dei miei autori preferiti…e la mia mattina ha preso una piega diversa.

Il primo libro edito in Italia catturò la mia attenzione per la copertina. Un lampione in primo piano che faceva da cornice ad una strada con 2 figure sullo sfondo che camminavano sole e attraverso la fitta nebbia.Dopo questa immagina non potevo resistere e comincia a leggere il libro che mi avrebbe fatto scoprire il mondo del mistero e dell’enigma di Carlos Ruiz Zafón. Il libro di cui parlo è L’ombra del vento edito in spagna nel 2001.

L’ombra del vento è una storia nella storia, unisce insieme il noir classico alle storie d’avventura.

Il protagonista è Daniel Sempere, figlio di un antiquario di Barcellona, che riceve in dono dal padre per il suoL'ombra del vento undicesimo compleanno la scoperta del Cimitero dei Libri Dimenticati, una labirintica e gigantesca biblioteca dove sono conservati i libri sottratti all’oblio. La tradizione vuole che ne debba adottare uno e conservarlo per tutta la sua vita. Il suo sguardo si punta proprio su L’ombra del vento dello sconosciuto autore Julian Carax. Da questo momento in avanti la sua vita non sarà più la stessa, mistero, terrore, amore, avventura lo accompagneranno per tutte le pagine del libro che fidati non potrete leggere che tutto d’un fiato. Un libro che parla di libri, di autori di libri, di lettori e di editori.

L’ombra del vento ha venduto oltre 8 milioni di copie nel mondo, acclamato come una delle grandi rivelazioni letterarie degli ultimi anni. È stato tradotto in più di 36 lingue e ha ottenuto numerosi premi internazionali.

Il gioco dell'angeloNel 2008 Carlos Ruiz Zafón è consacrato al mito con il suo secondo best sellers mondiale Il gioco dell’angelo. Anche qui il mistero si infittisce e la storia prende forma dietro le pagine dei libri e dei manoscritti mai finiti. Ci saranno mille avventure e molte saranno le sorprese che accompagneranno i lettori…fidatevi. David Martín ha un sogno, inconfessabile quanto universale: diventare uno scrittore. Il destino gli offre la sua opportunità ma sarà davvero la cosa migliore della sua vita?

Più si scorrono le pagine del libro più i personaggi appaiono familiari e riconoscibili nei loro tratti. Troverete tutti quei luoghi e quei nomi che vi sono penetrati dentro con la lettura del primo libro e fidatevi, non rimarrete delusi!

Non sto più nella pelle…aspetto trepidante il 3 giugno per l’uscirà il nuovo libro…Marina!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...