Silenzio in sala inizia “The Help”

The Help
Quando una sera decidi che vuoi prenderti cura di te stessa e coccolarti con le tue cose più preziose non c’è cosa migliore di una cenetta tranquilla, un bicchiere di vino e poi un buon film visto sul tuo divano in una casa che ogni giorno rendi sempre più tua. Spingi play, ti appoggi con la manina sulla tua guancia e speri di non addormentarti per la stanchezza o per la noia non so, perché vorresti solo due ore di evasione totale da tutto, da una settimana pesante, da un giorno lungo, o da un pensiero fisso, vorresti solo vedere delle belle immagini di un film acclamato da tutti. Continua a leggere

Necci non c’è più…

Necci

“Al Pigneto il bar Necci è un’istituzione da sempre. I vecchi ci giocavano a carte la mattina già negli anni Venti e non hanno smesso neppure quando Pasolini ci girava (e Bertolucci era aiuto regista), “Accattone”, con quelle facce e quelle storie. Poi lo scorso autunno il bar, di proprietà dei fratelli Pietro e Luigi Necci, ha chiuso per ristrutturazione e nel quartiere erano tutti un po’ preoccupati. Ma hanno tirato già un sospiro di sollievo: il temuto localino con i faretti blu e la musica troppo alta non è arrivato, il nuovo bar ha accordato i suoi toni all’atmosfera che si respira ora in questa zona di Roma e si prepara ad inaugurare – questa sera dalle 19 con tanta musica, dal jazz alle canzoni romane – in una versione vintage che ben si addice al Village della Casilina, tutto pieno com’è di artisti, stilisti, registi vari e intellettuali di vario genere”.
Questo è un estratto di un aarticolo di Repubblica del 19 giugno 2007.
Ora questo locale tanto caro non solo agli abitanti del quartiere Pigneto a Roma (a 2 passi da casa mia!)non c’è più. La scorsa notte è stato dato fuoco ed uno dei posti chiave della Roma notturna, di quella Roma che si è voluta rimodernizzare, stando sempre attenta a non perdere di vista la psua storia e la sua tradizione.
Non esistono parole per descrivere un atto di totale “slealtà” nei confronti di una realtà che ha voluto dare voce ai giovani e alle nuove forme di aggregazione.

Prima, durante Pasolini, dopo e ora...

Prima, durante Pasolini, ieri e oggi??